Le case che ama anche il mio cane

Riferimento

994

Location

Via Felice Cascione, Diano San Pietro, IM

Prezzo

239.000 €/In Vendita

Cerca casa

Prezzo
Area (m2)

Overview

Condizioni : Ristrutturato
Mq 85
Vani 4
Animali ammessi SI
Bagni SI
Camere SI
Camino SI
Corridoio SI
Cucina SI
Disimpegno SI
Ripostiglio SI
Travi a vista SI
Zona giorno SI
Terrazzo/i SI
Classe energetica G-250
Piano 0

Descrizione

Può capitare che un giorno per caso passi tra le vie di un borgo e la tua anima lo registra.
Ogni tanto lo ripensi, con la dolcezza scabra dei versi di Liguria di Camillo Sbarbaro.
La casa che raccontiamo si trova in questo luogo, a circa due chilometri e mezzo dalla stazione di Diano San Pietro.

Siamo alla Colla: qui tutte le case sono di pietra e le ristrutturazioni conservative hanno mantenuto inalterata l'essenza della storia del paese.

Sulla strada principale passano poche macchine, le bici di chi vuole raggiungere i sentieri verso il Pizzo d'Evigno ed un cavallo bianco, che io chiamo il Generale, quando salta il recinto del suo giardino per mangiare i fici degli alberi che delimitano la via.

Per arrivare alla porta di ingresso, lasciamo l'auto in uno slargo e proseguiamo a piedi in un carrugio per meno di cento metri e pochi gradoni.

L'entrata è un disimpegno che apre sulle stanze della zona giorno.
Il salotto con un divano enormissimo è pieno di sole perché ha tre finestre
e di calore romantico la sera d'inverno, perché in una parete con pietra a vista c'è il caminetto.
Proseguendo troviamo la sala da pranzo, riservata e raccolta, la cucina, il bagno, un ripostiglio e l'accesso alla cantina. Sul soffitto le vecchie travi di legno.

Al piano di sopra due camere da letto matrimoniali, una con il tetto in legno a vista.
L'altra con una terrazza panoramica che può da sola far decidere di volersi trasferire qui:
Il sole l'accarezza quasi tutto il giorno, mentre lo sguardo scivola dal verde della collina al mare del Golfo Dianese passando da Diano Castello, che sta lì di fronte come un gatto che dorme.

La casa non ha bisogno di grandi interventi, è ben conservata.

L'impianto di riscaldamento è alimentato da una caldaia a gas e funziona con le bombole, perchè il paese non è servito da un impianto centralizzato.
In prospettiva potrebbe essere interessante sostituirla con una idropellet oppure con la pompa di calore.

Chi scrive ama molto questo borgo. Tanto che sette anni fa ha deciso di venirvi ad abitare, poche case più in su.
Anche il cane di chi scrive ama tanto questi luoghi.

marzia 3337212297
roberto 3287690290

Video

Le case che ama il mio cane

Immobili simili
Ultime novità

Cerca casa



Prezzo
Area (m2)